domenica 13 settembre 2009

Piero Pasini e la sua Marr '84 applauditi da 2000 tifosi

E' stata una festa memorabile, bellissima, davanti a 2000 tifosi. La sua Marr Rimini dell'84 che conquistò per la prima volta la serie A/1, ha fatto cadere qualche lacrimuccia a qualche tifoso (tra l'altro già imbarazzato dopo aver visto la spappola presa dai Crabs dai cugini nemici di Pesaro).

A parlare è il "Topone" Piero Pasini, timoniere di quella squadra: "Devo fare i complimenti al Comitato, agli organizzatori di questo evento, queste cose dovrebbero farle un po' tutti, i miei "ragazzi" di allora li ho trovati bene, seppur in sovrappeso. La loro autonomia è stata in media di 5/6 minuti. Abbiamo perso di cinque-sei punti contro le altre stelle di Rimini, ma lo spirito era certamente un altro. Mi è stato regalata una vecchia caricatura, un bell'amarcord, per davvero!".

Roberto Bernardini

Post più popolari

Archivio blog

Seguici via Email!