martedì 7 luglio 2009

A confronto un anno dopo

Anche il ritmo dell’A2 che - come tutti sanno - fornisce gran parte dei giocatori impegnati nella tournée statunitense, è stato spezzato dalla Nazionale. Se non altro la sosta giova a chi non ha ancora trovato il passo giusto, a chi deve meditare sui primi errori commessi con la certezza di non commetterne per almeno una settimana. Lo stop è l’occasione per un primo bilancio. Dieci squadre che si danno battaglia in green division nell’83 / 84 vi giocavano già l’anno scorso: ecco come ne escono dal raffronto tra le due classifiche dopo i primi duecentoquaranta minuti di gioco. (...)

MARR -2: Wansley è partito un pò in sordina, ancora avvolto dalle nubi di Torino. Ma i riminesi hanno già dovuto affrontare le migliori della classe, Parmalat in casa, Benetton, Riunite e Italcable fuori. Quando l’avversario è stato alla loro portata, i romagnoli non hanno fallito e anche l’Ernestone si è avviato decisamente sulla via del riscatto, segnando con continuità. Bene Cecchini e Benatti. Vittorie esterne nessuna, sconfitte in casa: 1 (contro la Parmalat). Differenza canestri: -10.

Renato Botto, 24 novembre 1983

Post più popolari

Seguici via Email!